IT.A.CÀ Rimini dal 18 al 22 maggio 2016 | Un’altra Rimini è possibile

IT.A.CÀ Rimini 2016
L’evento inteso come momento di formazione informale

“Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga,
fertile in avventure e in esperienze”
 Kostantin Kavafis

Rimini è il centro turistico di eccellenza per quanto riguarda gli studi, con istituti superiori, enti di formazione, università, centri di ricerca e il Centro di Studi Avanzati sul Turismo.

L’idea di formazione non solo educando i turisti, ma anche i residenti alla convivenza con i turisti/ migranti/viaggiatori.

rimini centro 2

Nel territorio di Rimini, sono stati coinvolti, per il secondo anno, più di 20 operatori per l’organizzazione di convegni in spiaggia, passeggiate futuriste e trekking urbani, laboratori sostenibili, tradizioni a tavola, presentazioni di libri, trekking nella natura, degustazioni, giochi urbani, pedalate, e altro ancora.

Tra i partner del 2016 abbiamo – per citarne alcuni  – Centro di Studi Avanzati sul Turismo (CAST), CESCOT, Piano Strategico di Rimini, CGIL Rimini, Libera, Rione Montecavallo, Sosteniamoci, Sir Fun, A Passo d’uomo, Rimini Spiagge Network, Un paese cento storie, FIAB Rimini – Pedalandocamminando, Progetto Emporio Solidale, Pro loco Verucchio, ecc.

Nei cinque giorni, ogni giornata è dedicata ad un aspetto della formazione, per andare a fondo nella scoperta del turismo responsabile e sostenibile, così come per scoprire alcuni aspetti nascosti di Rimini.

Una giornata sulla storia e cultura del luogo con gli operatori del settore turistico, per proiettarli poi verso il futuro della destinazione.

Una giornata dedicata alla formazione degli studenti sulle prospettive di lavoro nel turismo responsabile.

Una giornata per gli operatori della spiaggia e albergatori sulle ricerche e progetti in essere da cui trarre spunto per investire nella sostenibilità.

mare3

Una giornata dedicata alla partecipazione dei residenti e turisti all’ascolto di viaggi, vicini e lontani, passeggiando alla scoperta dei luoghi della città. Il viaggio che poi si intreccia a quello dei migranti e a quello dei cooperanti, per scoprire il dritto e il rovescio della partenza.

Una giornata per scoprire l’entroterra, tra la Valmarecchia e la Val Conca, ed il valore di mettere insieme storia e innovazione per re-inventare il turismo in chiave sostenibile.

valconca.tif

Responsabilità e sostenibilità sono due concetti che mettono insieme la tutela e cura del patrimonio culturale e ambientale con l’innovazione, elemento necessario per lo sviluppo della destinazione.

Un programma corposo e interessante che potete consultare e trovare QUI > Programma IT.A.CÀ Rimini.

Mentre qui potete partecipare al concorso RACCONTAMI UN POSTO
Un’ opportunità di raccontare quel pezzo di mondo che hai vissuto a chi ancora non lo conosce, di abbattere i pregiudizi e le paure, di incuriosirci e di farci capire che, dopotutto, non ci vuole tanto: basta sgomberare la mente dai pregiudizi e bagnarsi nel fiume del viaggio, con curiosità e voglia di scoprire.
* la premiazione 22 maggio a Rimini, presso La Casa sull’Albero.

E vi invitiamo sempre ad intraprendere il viaggio in maniera responsabile, partendo da casa e arrivando a casa, una qualsiasi casa, una qualsiasi Itaca da raggiungere, dove più che la meta conta il percorso e il modo in cui ci si mette in cammino…

Buon viaggio come sempre 🙂

Responsabile comunicazione IT.A.CÀ
Sonia Bregoli
io 3 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *