Eventi

Caoria e i segni del sacro – passeggiata guidata lungo l’abitato di Caoria

Caoria e i segni del sacro. Passeggiata nel paese di Caoria, seguendo i segni del sacro più significativi, per comprendere lo stretto legame della popolazione con la dimensione religiosa. Il percorso partirà dalle pitture murali più antiche fino a toccare, con un approfondimento storico e storico-artistico, la storia della “chiesa vecchia” di Caoria.

Evento ad ingresso libero. Ritrovo ad ore 15.00 a Caoria, piazzale davanti alla “chiesa vecchia” in località Losi.

Prenotazione obbligatoria presso:
Ecomuseo del Vanoi
TelefonoEmail – Sito Web

Pedalata enogastronomica in e-bike con le guide del Team Toblino Bike

Pedalata enogastronomica con la bicicletta elettrica sul sentiero etnografico della Nosioladove il vino si fa santo“. Lungo il percorso sono previste delle soste nelle cantine per degustare i prodotti tipici del territorio. 

E-bike: per chi non ne è in possesso, le e-bike possono essere prenotate presso i seguenti Rental Point:
Bar Stella Alpina Brusino – 320/0254249 -Brusino
Alimentari Lunelli – 0461/5641566 – Sarche
Hotel Lilla Terlago 0461/868027 – Lido Terlago
Sarà cura dell’organizzazione portare le E.Bike alla partenza del tour. La quota noleggio è a carico dei partecipanti.

Attività a pagamento. Posti disponibili: max 15 persone. Ritrovo alle 9:30 presso piazzale Orvea di Sarche

Prenotazione obbligatoria presso:
Ecomuseo della Valle dei Laghi
Telefono – Email – Sito Web

Alla scoperta dell’energia del passato: trekking lungo il Sentiero dell’acqua con visita alla segheria dei Mein

Nasce da queste montagne un’energia forte che va dritta al cuore. Un richiamo forte a una dimensione di montagna che a Folgaria, Lavarone e Luserna è davvero per tutti, amica.

È una montagna che punta alla mobilità alternativa, soprattutto per quanto riguarda la promozione del mondo del bike e delle e-bike: colpiscono i grandi spazi, i profili dolci del territorio, gli orizzonti ampi che donano un profondo senso di libertà. Sempre più si cerca di valorizzare i prodotti a km 0, come il miele, il formaggio, soprattutto il noto Vezzena, lo speck e le uova che sono venduti direttamente dai produttori, ma anche serviti a tavola negli hotel o nei ristoranti.

L’Alpe Cimbra è ricercata anche per via dell’offerta turistica da parte di strutture che puntano alla sostenibilità ambientale, con virtuosi esempi di ricerca di risparmio energetico nella costruzione di strutture alberghiere, stalle ed edifici dalle molteplici funzioni.

L’APT Alpe Cimbra vi propone numerose attività della durata di una giornata per scoprire tutte queste meraviglie!

INFO E CONTATTI
APT Alpe Cimbra
Sito WebEmailTelefono

Percorso in bicicletta da Martignano a Cognola con presentazione di “Libera”, la bicicletta per persone con disabilità

Breve tragitto da percorrere in bicicletta e/o a piedi attraverso parchi, vigneti e campagne per giungere in centro a Cognola dove si potrà sperimentare l’uso di “Libera”, la bicicletta che permette anche a persone meno dotate di sperimentare questo sport.

Ci sarà la possibilità di consumare il pranzo, dialogare, scambiare esperienze, raccontare storie, dare e chiedere informazioni.

L’ iniziativa sarà collocata all’interno della “Festa dello sport” di Cognola di domenica 30 settembre 2018.

 L’attività proposta comprende:

  1. Una passeggiata sulla collina dell’Argentario fra Martignano e Cognola da fare in bicicletta o a piedi,
  2. La presentazione di “LIBERA”(nome suggerito da un ragazzo che con questo mezzo ha trovato la libertà) la bicicletta che è stata adattata per rispondere alle necessità di alcune disabilità,
  3. La possibilità di provare “Libera”,
  4. Il coinvolgimento di Associazioni presenti nel Comune e/o nella Circoscrizione al fine di creare nuove relazioni, stimolare la riflessione sul tema dell’accessibilità e del rapporto con la natura, diffondere una cultura dell’accoglienza.

La bicicletta è stata ideata dall’Associazione “Scuola ciclismo fuori strada Valle di Non e Sole” e progettata insieme con un gruppo di artigiani delle valli, per rendere accessibili esperienze e luoghi a persone con disabilità, per facilitare l’integrazione e le relazioni sociali, per migliorare la qualità della vita e sostenere l’uso di mezzi che non siano inquinanti e siano rispettosi dell’ambiente. L’Associazione promuove e sostiene sul territorio in particolare della Val di Non e Sole l’uso della bicicletta speciale e non, come modalità per promuovere lo sport a livello non competitivo, conoscere, vivere e stare più a diretto contatto con la natura.

La manifestazione comprende altri eventi dedicati allo sport, la presenza di stand informativi ma anche gastronomici.

Evento a partecipazione gratuita –  possibilità di pranzare presso la Festa dello Sport di Cognola a carico dei partecipanti.

Prenotazione obbligatoria presso i seguenti contatti:
34878409973408584557
laura.bampi55@gmail.comflaviaioris1812@gmail.com

Passeggiata alla scoperta delle antiche coltivazioni di Castel Ivano

Un’uscita guidata adatta a tutti per scoprire le antiche coltivazioni che in passato venivano realizzate nel territorio dell’antica Giurisdizione di Castel Ivano con visita alle sculture di granito e degustazione di prodotti tipici al maniero di Castel Ivano.
Evento ad ingresso libero. Ritrovo alle 9.00 presso il Municipio di Castel Ivano.

Prenotazione obbligatoria presso:
Ecomuseo della Valsugana
TelefonoEmailSito Web

Trekking di due giorni con asini nel Parco Locale del Monte Baldo

Parco Naturale Locale Monte Baldo: a picco sul lago di Garda, affacciato sulla valle dell’Adige, il Parco Naturale Locale del Monte Baldo è un balcone sulla Pianura Padana. Comprende territori appartenenti a cinque diversi comuni del basso Trentino e un ventaglio di aree protette situate a un’altitudine che varia da poche centinaia di metri sul livello del mare a quote più elevate, che superano i 2000 m.

Sabato 29 Settembre: Ritrovo in loc. Polsa di Brentonico ad ore 14.30, presentazione del trekking e preparazione degli asini. Salita fino al Monte Vignola per la prima notte sul Baldo. Durante l’escursione apprendimento della conduzione degli asini. Cena e pernottamento in tenda (fornite dall’organizzazione).

Domenica 30 Settembre: Colazione in malga, escursione al Corno della Paura alla scoperta di trincee e rifugi militari, pranzo a Malga Susine (non compreso nella quota d’iscrizione). Rientro in Loc. Polsa di Brentonico per metà pomeriggio.

Attività a pagamento.
Prenotazione obbligatoria entro 26/09 o fino a esaurimento posti compilando il modulo a questo indirizzo.
Modalità di prenotazione:

  1. Telefona alla Biblioteca Comunale di Brentonico (0464 395059) e accertati della disponibilità di posti liberi;
  2. Effettua il pagamento per euro 20,00 a persona. La quota va versta alla Tesoreria del Comune di Brentonico IBAN: IT 53 L 03599 01800 000000129105, indicando nella causale “Trekking con gli asini nel Parco Naturale Locale Monte Baldo” e il nome dell’iscritt*
  3. Inoltrate alla Biblioteca il modulo di iscrizione compilato con allegata la contabile dell’effettuato pagamento. Puoi trasmettere i due documenti a mano, con e-mail: biblioteca@comune.brentonico.tn.it, con fax: 0464 395059

Trekking alla scoperta di Castellalto con degustazione di prodotti tipici

Camminata in compagnia dell’accompagnatore di territorio per scoprire la leggenda del maniero di Castellalto e le coltivazioni tipiche a mezza costa che in passato venivano fatte sui terrazzamenti sotto al castello.

Al termine degustazione di prodotti tipici di agriturismi e aziende agricole del posto.
Attività a pagamento. Ritrovo in Piazza Maggiore a Telve, ore 14.00

Prenotazione obbligatoria presso:
Ecomuseo Lagorai
TelefonoEmail – Sito Web

Tour del Sentiero Etnografico del Vanoi

Attività di una giornata alla scoperta della Valle del Vanoi, con visita ai siti, accompagnamento guidato e breve trekking lungo l’Anello dei Pràdi, dimostrazione di funzionamento della segheria idraulica alla veneziana e assaggi di prodotti locali.

Pranzo al sacco (non fornito); consigliato abbigliamento comodo e sportivo.
Attività a pagamento – gratuita sotto gli 8 anni – l’attività si terrà al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti

Prenotazione obbligatoria presso:
Ecomuseo del Vanoi
TelefonoEmail – Sito Web

Escursione guidata con e-bike tra i giganti dell’Alpe Cimbra, polmoni verdi del territorio con sosta nell’area in cui riposa l’Avez del Prinzep, l’abete più antico d’Europa

Nasce da queste montagne un’energia forte che va dritta al cuore. Un richiamo forte a una dimensione di montagna che a Folgaria, Lavarone e Luserna è davvero per tutti, amica.

È una montagna che punta alla mobilità alternativa, soprattutto per quanto riguarda la promozione del mondo del bike e delle e-bike: colpiscono i grandi spazi, i profili dolci del territorio, gli orizzonti ampi che donano un profondo senso di libertà. Sempre più si cerca di valorizzare i prodotti a km 0, come il miele, il formaggio, soprattutto il noto Vezzena, lo speck e le uova che sono venduti direttamente dai produttori, ma anche serviti a tavola negli hotel o nei ristoranti.

L’Alpe Cimbra è ricercata anche per via dell’offerta turistica da parte di strutture che puntano alla sostenibilità ambientale, con virtuosi esempi di ricerca di risparmio energetico nella costruzione di strutture alberghiere, stalle ed edifici dalle molteplici funzioni.

L’APT Alpe Cimbra vi propone numerose attività della durata di una giornata per scoprire tutte queste meraviglie!

Attività a pagamento. Prenotazione obbligatoria.

INFO E CONTATTI
APT Alpe Cimbra
Sito WebEmailTelefono

Trekking del Monte Calisio

Escursione alla scoperta di uno dei monti simbolo di Trento, sulle tracce della Grande Guerra. Partenza in autobus dalla città.

Attività a pagamento – l’attività si terrà al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. 
Ritrovo presso la stazione FS di Trento alle 8.00, oppure alle 9.00 presso parcheggio Campel.

Prenotazione obbligatoria presso:
Ecomuseo Argentario
Telefono – Email – Sito Web

Grumes cittaslow weekend – L’unica cittàslow in Trentino apre le sue porte!

In occasione della Giornata Internazionale di Cittaslow del 30 settembre, un fine settimana dedicato alla scoperta del progetto Grumes. Laboratori, spettacoli, incontri, mercato Cittaslow e molte altre iniziative per conoscere i vari aspetti e luoghi dell’unica Cittaslow in Trentino.

Durante il fine settimana conosceremo da vicino il progetto Grumes. La piazza del Municipio ospiterà una piccola fiera di produttori locali (e non solo), verranno organizzati una serie di laboratori per grandi e piccini, spettacoli, musica e incontri culturali, con l’obiettivo di far conoscere a tutti il nostro percorso, le nostre iniziative e i nostri progetti.

Per informazioni:
Sviluppo Turistico Grumes
TelefonoEmailSito Web

Visita guidata al Forte Cadine – Marchio Europeo del Patrimonio e incontro sul tema dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale Forte di Cadine

Visita guidata al Forte di Cadine (da quest’anno titolare del “Marchio europeo del patrimonio”) e successivo incontro sul tema “Anno europeo del patrimonio culturale”.

Evento ad ingresso libero – posti limitati, max 20 partecipanti

Prenotazione obbligatoria presso:
Europe Direct
0461 495088europedirect@provincia.tn.it