Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Itinerari IT.A.CÀ a piedi fuori porta > 20 – 28 maggio

20 Maggio 2017 -> 29 Maggio 2017

Sabato 20 maggio

Ritrovo Parco della Chiusa di Casalecchio di Reno (via Panoramica)

21.00
BREGUAL NIGHT TREK
ESCURSIONE NOTTURNA PER CASALECCHIO, SAN LUCA E BOLOGNA

Alla ricerca di un sabato sera decisamente diverso dal solito? Dal Parco Talon di Casalecchio, armati di torce, saliremo il sentiero dei Bregoli fino al santuario di San Luca, per poi giungere fino a Porta Saragozza lungo il portico più lungo del mondo!

Accompagnati da un’esperta guida ambientale escursionistica scoprite un’occasione nuova per conoscere i boschi dietro casa e scoprire Bologna da un altro punto di vista!

COSTO > 10 € per gli adulti | 5 € per i minori di 14 anni. 
Info e prenotazione (obbligatoria): Gianluca – 388 9362221 | escursionismo@coopmadreselva.it

Difficoltà: T con brevi tratti E | lunghezza: 7 km | dislivello: 200 m | cammino effettivo: 2 ore.

A cura di Cooperativa Madreselva

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Ritrovo al Parcheggio I.T.C. (via Repubblica, 4 – San Lazzaro di Savena)

8.40 
VAL DI ZENA: VALLE DI FOSSILI E DI MISTERI 

Un itinerario affascinante e particolare, per scoprire il Monte delle Formiche e il Museo dei Botroidi: la Val di Zena in tutta la sua bellezza, tra sorprendenti fossili e il mistero delle formiche da svelare.

10.00 Ritrovo alla trattoria “Ca’ di Pippo” (via Monte delle Formiche, 5 – Pianoro).
Info e prenotazione (obbligatoria) > Gianluca – 388 9362221; escursionismo@coopmadreselva.it

A cura di Cooperativa Madreselva, Associazione Parco Museale della Val di Zena e Museo Botroidi Val di Zena

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Domenica 21 maggio

Ritrovo presso piazza di Montorio (Val di Sambro)

9.00
GLI OCCHI PER VEDERE, LE MANI PER RACCOGLIERE 

Un cammino per riconoscere e cucinare il cibo spontaneo. Più che una vera escursione…una mattinata di ricerche!

Con la buona stagione la terra ci offre generosamente cibo spontaneo che necessita solo di essere conosciuto, raccolto e…apprezzato: al termine verrà infatti servito un gustoso aperitivo preparato con ciò che raccoglieremo.

COSTO > 12 € per gli adulti | 6 € per i minori di 14 anni.
Info e prenotazione (obbligatoria) > Tommaso – 349 5259405 | escursionismo@coopmadreselva.i
A cura di Cooperativa Madreselva

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

ITINERARIO ANNULLATO 

Ritrovo Az. Vinicola Tomisa (via Idice 43/A, San Lazzaro di Savena)

09.30
IL GUSTO DEL CAMMINARE NEL PARCO REGIONALE DEI GESSI BOLOGNESI E CALANCHI DELL’ABBADESSA – DUE PASSI E UN BICCHIER DI VINO 

Passeggiata tra i calanchi con aperitivo in azienda agricola. Camminare muove la mente e il corpo…ma non solo: stimola anche l’appetito! Cosa c’è di meglio, dopo una tranquilla passeggiata alla scoperta dei calanchi della valle dell’Idice, che gustare tipici prodotti locali con un buon bicchiere di vino?

COSTO > 10 € per gli adulti | 5 € per i minori di 14 anni
Difficoltà: T | lunghezza: 5 km | dislivello: 120 m | cammino effettivo: 2 ore.
Info e prenotazione (obbligatoria) > Marco – 349 1655717 | escursionismo@coopmadreselva.it

A cura di Cooperativa Madreselva

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Ritrovo Mercatello, Castello di Serravalle

9.30
CAMMINATA DEL MAGGIOCIONDOLO 

Non è primavera senza la camminata del Maggiociondolo! Scopri insieme a Vivisostenibile la meravigliosa vallata di Castello di Serravalle. Avremo modo di visitare luoghi storici e immersi nella natura come il Mulino di Clo’, Castellaccio, Ca’ de Romani, il castello di Castelletto e la Chiesa di S. Apollinare. Un’escursione fra storia, natura e ruderi per fermare il tempo e tornare ai ritmi lenti.

Per Info > www.vivisostenibile.net
A cura di Associazione ViviSostenibile

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

8.45 Ritrovo 1: stazione Bologna Centrale – Piazzale Ovest
9.45 Ritrovo 2: stazione di Zola Predosa Municipio

PARATREKKING A ZOLA PREDOSA
DISABILITÀ, ARTE, NATURA, ENOGRASTRONOMIA 

Zola Predosa, Città d’Arte e Città del Vino, ci accoglierà un percorso di “paratrekking” per superare le barriere architettoniche e consentire a tutti di scoprire le eccellenze del territorio.

Si partirà dalla Stazione di Zola Predosa Municipio, e attraversando il Parco Giardino Campagna di Palazzo Albergati si giungerà nella settecentesca Villa Edvige Garagnani, per raggiungere successivamente il Parco Museo di Cà la Ghironda, non prima di aver degustato i prodotti del territorio presso l’Azienda Agricola Milena Lodi. 

Questa passeggiata vuol dimostrare che la disabilità del corpo non si trasmette automaticamente allo spirito e che con qualche accorgimento gli ostacoli possono essere superati.

ORGANIZZAZIONE TREKKING
Abbigliamento e attrezzature > Abiti robusti e leggeri da campagna a strati traspiranti per rimanere asciutti sulla pelle e potersi eventualmente alleggerire o coprire secondo le necessità.

Consigli per i partecipanti > L’escursione richiede un pò di allenamento a muoversi con i mezzi per disabili su terreni con minime asperità e pendenze. É utile portare con se berretto, guanti, giacca impermeabile, occhiali da sole, acqua ed una merenda.

Ritorno previsto per le h14.00 presso la Stazione di Ponte Ronca
Lunghezza: 4-5 Km
Numero max: 20 portatori di disabilità motorie
Annullamento dell’escursione: in caso di pioggia particolarmente forte
Prenotazione obbligatoria: Alessandro Gieri – 331/5320768

Scarica la locandina dell’evento > LOCANDINA Paratrekking Zola

A cura di CAI Bologna, Cervelli in Azione s.r.l, IAT Colli Bolognesi, Comune di Zola Predosa, Cà la Ghironda Modern Art Museum e Azienda Agricola Milena Lodi

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Martedì 23 maggio

Casalecchio di Reno, Parco della Chiusa (via Panoramica)

16.00
VISITA GUIDATA SMART PARK
PERCORSO ATTREZZATO MULTIMEDIALE QR-CODE E NFC

Smart Park è un progetto pilota di accessibilità alla natura nel quale storia, arte e natura si incontrano in un percorso comune. É percorso multimediale attrezzato con supporti QR-code e NFC.  

Il percorso è suddiviso in stazioni in ognuna delle quali tramite il proprio tablet o smartphone ci si può collegare a un sito nel quale vengono illustrate le valenze storiche, paesaggistiche, vegetazionali del parco in genere e del percorso in particolare.

Il supporto NFC consente la visita agli ipovedenti. Il percorso inizia all’ingresso principale del Parco della Chiusa (vedi foto) vicino alla Chiesa di S. Martino e termina in località Cà Bianca.

Per info >  www.eventopaesaggio.eu 
A cura di Ass. e.ventopaesaggio e Comune di Casalecchio Assessorato Ambiente

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Mercoledì 24 maggio

Ritrovo entrata Parco della Chiusa di Casalecchio (via Panoramica)

15.00 
SALITA AL COLLE SAN LUCA E APERITIVO BOLOGNESE DAL SENTIERO DEI BREGOLI

San Luca come luogo dell’accoglienza: lungo l’antico sentiero dei Bregoli l’escursione ci porta a scoprire i boschi dietro casa fino al santuario simbolo di Bologna, per ammirare la città da una nuova prospettiva. Al termine, un gustoso aperitivo “bolognese” verrà servito presso la salumeria ed enoteca “La Piccola Baita”.

COSTO > 18 € per gli adulti | 12 € per i minori di 14 anni.
Difficoltà: T | lunghezza: 7 km | dislivello: 100 m | cammino effettivo: 3 ore.
Info e prenotazione (obbligatoria) > Angela Maria – 348 8926538 | escursionismo@coopmadreselva.it
A cura di Cooperativa Madreselva

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Venerdì 26 maggio

Agriturismo Ca’ del Buco (Via Lavino 462 – Montepastore di Monte San Pietro)

17.30
ASTROTURISMO
ESCURSIONE TRA CIELO E LA TERRA DELLA PICCOLA CASSIA

Escursione serale Ca’ del Buco-Osservatorio Astronomico Felsina
Escursione serale accompagnata lungo sentiero Cai partendo dall’aperitivo dell’Agriturismo Ca’ del Buco e arrivando al telescopio che scruta il pianeta Giove dall’Osservatorio Astronomico Felsina.

ORGANIZAZZIONE ITINERARIO 
Prenotazione obbligatoria entro lunedì 22 maggio > Paola 339 1774744 | info@cadelbuco.it
COSTO > 20€ a persona, comprensivi di: aperitivo all’Agriturismo, guida escursionistica, assicurazione e ingresso all’Osservatorio Astronomico | Si raccomandano torcia e abbigliamento adeguato.

Ritrovo presso Agriturismo Ca’ del Buco, Via Lavino 462, a metà dei tornanti che portano a Montepastore di Monte San Pietro. Coordinate 44.374916 N, 11.139261 E

A cura di Agriturismo Ca’ del Buco, Associazione Astrofili Bolognesi e Comune di Monte San Pietro

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Sabato 27 maggio

Oasi di Montovolo (Grizzana Morandi) | Ritrovo al Borgo di Vimignano

8.30
IL CAMMINO DEGLI STERPI
COME PELLEGRINI MEDIEVALI: MONTOVOLO, IL SANTUARIO DELL’ACCOGLIENZA

Sui passi degli antichi pellegrini e viandanti per raggiungere la cima di Montovolo, la Montagna Sacra dell’Appennino Bolognese. Un luogo già frequentato nell’antichità, ricco di aspetti affascinanti da scoprire e ora Oasi WWF, vero scrigno di natura appenninica.

COSTO > 12 € per gli adulti | 6 € per i minori di 14 anni.
– 8.30 Ritrovo a Bologna oppure 9.30 presso il borgo di Vimignano (accordarsi con la guida)
Difficoltà: E | lunghezza: 7,5 km | dislivello: 400 m | cammino effettivo: 3 ore e mezza.
Info e prenotazione (obbligatoria) > Angela Maria – 348 8926538 | escursionismo@coopmadreselva.it

A cura di Cooperativa Madreselva

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Ritrovo al Parcheggio del Ghisello (tra via della Barca e via Andrea Costa)

9.00
CASA D’ARTISTA IN VALSAMOGGIA. UN ATELIER TRA CAMMINO, ARTE E ACCOGLIENZA

Una facile passeggiata tra le dolci colline della Valsamoggia, riscoprendo il senso antico dell’accoglienza della civiltà montanara: un genuino spuntino, l’orto e le erbe officinali, l’atelier di un artista pittore e scultore.

Partiremo da un antico mulino (sec. XVII) perfettamente in funzione, con farine di ottima qualità e prodotti da forno. Una facile passeggiata tra le dolci colline, tra boschi di castagno e carpino e un crinale panoramico che finirà con la visita all’atelier e il genuino spuntino offerto.

COSTO > 20 € per gli adulti | 12 € per i minori di 14 anni.
È necessario il pranzo al sacco.

Info e prenotazione (obbligatoria): Alessandro – 328 4766980 | escursionismo@coopmadreselva.it

A cura di Cooperativa Madreselva e Associazione Geart

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Villa Ghigi (via San Mamolo, 105)

9.30
50 SPECIAL
CAMMINO E GUSTO A 5 MINUTI DAL CENTRO CITTADINO!

Una facile escursione sui mitici colli bolognesi, per scoprire le meraviglie nascoste a pochi minuti dal centro cittadino: una nuova esperienza per assaporare diversamente le nostre colline dietro casa! Al termine del percorso verrà offerto presso Cà del Genio un gustoso aperitivo a tutti i partecipanti.

COSTO > 18 € per gli adulti | 10 € per i minori di 14 anni. 
Difficoltà: T; lunghezza: 6 km; dislivello: 80 m; cammino effettivo: 3 ore.
Info e prenotazione (obbligatoria) > Gianluca – 388 9362221 | escursionismo@coopmadreselva.it

A cura di Cooperativa Madreselva 

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

ITINERARIO ANNULLATO 

Casa Vallona (via de Nicola 10, Monte San Pietro)

10.00  
IL PRATO NEL PIATTO
IL CIBO SPONTANEO: RICONOSCERLO, RISPETTARLO E… MANGIARLO!

In questa facile camminata, ospiti di Casa Vallona, impareremo a riconoscere, raccogliere e cucinare il cibo spontaneo che la primavera ci offre. Le nostre armi? Prima scarponi e cestino…poi pentole e tegami!

COSTO > 25 € per gli adulti | 20 € per i minori di 14 anni.
Info e prenotazione (obbligatoria) Ludovica – 333 6178151 | escursionismo@coopmadreselva.it

A cura di Cooperativa Madreselva e Casa Vallona

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Parco della Pace (via Nazionale, Pianoro)

10.30
FOLLOW US …
UNA PASSEGGIATA A PIANORO TRA LE OPERE DI CUORE DI PIETRA

Una passeggiata con guida, dal Parco della Pace al Museo di Arti e Mestieri, per conoscere le diverse opere artistiche che la manifestazione Cuore di pietra  ha disseminato nel centro abitato di Pianoro, nei parchi e nell’area industriale, realizzate nel corso del tempo con la partecipazione di abitanti, scuole e aziende.

Un originale mosaico /codice QR realizzato dalla giovane artista Valentina Fanton consentirà l’approfondimento via web sulle singole opere e sull’intero progetto. La passeggiata si concluderà al Museo di Arti e Mestieri con un aperitivo preparato dalle donne straniere dell’Associazione “Mondo Donna”.

Opere di: Andreco, Emanuela Ascari, Alessandra Andrini, Elisa Alescio, Michele Arena, Barbara Baroncini, Laura Bisotti con Simona Paladino, Federica Bruni, Lidia Campodonico, Alessandra Carta, Annalisa Cattani, Debora Cavazzoni, Studio Pippo Ciorra, Cristian Chironi, Roberta Contarini, Rita Correddu, Alisia Cruciani, Kyla Davis, Arianna Fantin, Anna Ferraro, Giuliano Garuti, Laura Giovanardi, Mariella Guzzoni, Donatella Lombardo, Alessandra Montanari, MP5, Keita Nakasone,  Sandrine Nicoletta, Piero Orlandi, Stefano W. Pasquini, Daniele Pario Perra, Chiara Pergola, Roberta Piccioni con Marco Fantini, Serena Piccinini, Gabriella Presutto, Alice Razzani, Mili Romano, Anna Rossi, Daniela Spagna Musso, Mona Lisa Tina, Sabrina Torelli.

Per info >  www.cuoredipietra.it
A cura di Mili Romano e dell’Associazione Cuore di pietra

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Ritrovo Dynamo – La Velostazione di Bologna (via Indipendenza 71/z)

13.30
DA BOLOGNA A BUDRIO SUL TRENINO DELLA VENETA
UN VIAGGIO TRA LE MERAVIGLIE DELLA BASSA EMILIANA

Partenza dalla sede di Dynamo di Bologna per andare in compagnia a scoprire i panorami e le delizie della Bassa emiliana. Il nostro viaggio ci condurrà a Budrio, gioiello della pianura, ricca di cultura, arte e luoghi da scoprire.

Il percorso, che avverrà in treno poi a piedi, sarà accompagnato da una guida dell’Associazione che racconterà gesta, curiosità e informazioni durante tutto il periodo della visita.

Arrivati a Budrio verranno visitati i luoghi più interessanti della cittadina: i torrioni che racchiudono l’antico castello, il palazzo comunale e la piazza, le Torri dell’Acqua, il Museo dell’Ocarina, le scuole elementari, ecc.  

Costo > € 10 (spostamenti in treno inclusi).
Per info e prenotazioni > info@diciottoetrenta.com | tel. 338 1691598

A cura di Associazione Diciottoetrenta

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Domenica 28 maggio

Ritrovo Museo dei Botroidi di Luigi Fantini di Pianoro (via Tazzola, 10)

9.30
UN ANTICO ERBARIO AL MONTE DELLE FORMICHE
UNA GIORNATA GUIDATA DAL HERBARIO DEL DURANTE (1602)

Una giornata per RI-conoscere il territorio del Monte delle Formiche e le sue piante.
Partendo da un erbario del 1602 recuperato in un’antica casa all’ombra del Monte, vivremo una giornata all’insegna della riscoperta di piante comuni ma dimenticate, di antichi rimedi medici e di antiche ricette.

Saranno preparati piatti favolosi, a base di foglie di vite, grazie alla collaborazione del Prof. Adamo Domenico Rombolà e gli studenti italiani ed internazionali dell’Alma Mater.

Vitigni e vini del territorio, AgroEcologia, convivialità all’insegna del Sissizio.

Con la guida Michelangelo Di Venere si potrà,durante tutta la giornata, fare escursioni lungo il percorso CAI 815 (Monte delle Formiche – Castello di Zena).
Sarà presentato al pubblico il progetto “Una collina per Casa Gialla”, in collaborazione con Csapsa coop sociale, esperienza ambientale rivolta a ragazzi con handicap e a tutti per un’inclusione nel benessere. Inoltre ci sarà la presentazione dell’iniziativa “Geocaching nella Val di Zena” con Geocachingitalia.it

Durante tutta la giornata sarà visitabile il Museo dei botroidi di Luigi Fantini: un viaggio geologico lungo 80 milioni di anni, con esperienze tattili.

Info > www.parcomuselaedellavaldizena.it
A cura di Ass. Parco museale della Val di Zena, Università di Bologna e Geocachingitalia.it

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Granaglione (Via Guglielmo Marconi, 4)

10.00
PRIMAVERA BELTAINE: IL RISVEGLIO DEL BOSCO – 3° EDIZIONE 

Visite guidate al Birrificio Beltaine con attività al Parco Didattico Sperimentale del Castagno. Una giornata tra i luoghi della birra insieme alla sua gente: Parco Didattico, Caniccio e Microbirrificio.  

Parco (loc. varano) Un castagneto di nove ettari dedicato alla castanicoltura: un agronomo accompagnerà il pubblico in cinque percorsi didattico-dimostrativi: Giardino Forestale, Castagneto da Legno, Tradizionale da frutto, Sperimentale, Civiltà del Castagno, Caniccio (Granaglione), Essiccatoio per 150 quintali di castagne, alimentato con fuoco.

Insieme ai castanicoltori si potrà ammirare l’essiccatura tradizionale.
Microbirrificio (Granaglione) Un birrario accompagnerà il pubblico nelle sale di cottura e filtraggio, fermentazione e maturazione, imbottigliamento ed etichettatura spiegando il processo produttivo e la nascita della birra. Degustazione finale.

A cura di Birrificio Beltaine e Alto RenoTerme

––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Ritrovo Fienile Fluò (via di Paderno, 9)

18.00
TRA GLI ALBERI.
PASSI, EMOZIONI E MUSICA NEL VERDE DEI COLLI BOLOGNESI

Davanti all’albero l’uomo si mette a sognare: un libero girovagare tra storia, leggenda e botanica, tra ricordi, sensazioni e odori…a spasso tra gli alberi della nostra collina.

Con Angelica Zanardi (voce narrante) e Pasquale Mirra (vibrafono).

Info e prenotazione (obbligatoria) >  
Alessandro – 328 4766980
e-mail: escursionismo@coopmadreselva.it

A cura di Cooperativa Madreselva e Fienile Fluò