Giovedì 21 maggio – 28 maggio – 4 giugno

> Cinema Astra d’Essai (PARMA) PAESAGGI E SGUARDI – UN BUON RIFUGIO IN CAMPO ASPRO Rassegna cinematografica gratuita sul tema del viaggio responsabile, accompagnata da incontri con registi e autori, e degustazioni. A cura di Ufficio Turismo del Comune di Parma, Ufficio Cinema Comune di Parma, Ecobnb.it

Giovedì 21 maggio

PAESE MIO di Riccardo Marchesini (doc 2014, 74’) Se appoggi un dito in un punto qualsiasi di una cartina dell’Emilia-Romagna probabilmente proprio in quel punto, è nato un cantante… Non uno qualsiasi. 01a-466x180Uno importante, perché in questa terra la fama di un musicista è inversamente proporzionale alla grandezza del posto in cui è nato… Una giovane band emergente della bassa bolognese decide così di mettersi in viaggio verso quei paesi della propria terra che hanno dato i natali ad alcuni dei più famosi cantanti, per scoprire le loro radici, i loro esordi e per capire dove e perché tutto è veramente cominciato. Un viaggio attraverso canzoni, ricordi, testimonianze di amici, parenti e protagonisti raccolte in un territorio dove nel giro di pochi chilometri si incontrano band longeve come i Nomadi, rockstar come Ligabue, cantanti melodiche come Orietta Berti, bluesman come Zucchero e re del liscio come Casadei. Un mix di generi senza precedenti, un viaggio lungo le strade della provincia e quelle della musica che la giovane band protagonista del film cercherà di percorrere guardando oltre alle incertezze del presente e del futuro. Info film

20.30 degustazione bio e apertura del Festival IT.A.CA a Parma A seguire presentazione di Ecobnb.it e del Progetto Europeo di Turismo Sostenibile EcoDots.

Giovedì 28 maggio

GENTE D’ALPE di Giovanna Poldi Allai, Filippo Lilloni, Sandro Nardi (doc 2010, 42′) Con Giovanni Lindo Ferretti. cavallo L’Alpe (di Succiso) è un mondo che lascia pieni di meraviglia per la bellezza dei luoghi delle persone degli animali; ispira dolore per l’abbandono che attraversa e fiducia e speranza nella forza vitale che segretamente nutre. Poeti, pastori, pastore, ex pastori, mulattieri, allevatori ci indicano l’Alpe come bastione naturale, luogo che difende, casa, radice. “Certo le circostanze non sono favorevoli” ma la Gente d’Alpe sa che è normale così, s’ingegna, si adatta, si ostina, sopravvive senza garanzie ai margini della storia. Info Film

A SEGUIRE ALTRI DUE DOCUMENTARI DEGLI STESSI AUTORI

FUNGOD ( 2007, 23′)

scomodo_5_12_2014_22_1_18Un lavoro antropologico sui cercatori di funghi girato nell’Appennino Tosco-Emiliano. Per gli antichi rivelatore di una divinità interiore, il fungo seleziona i suoi ammiratori, i suoi percorsi, i suoi paesaggi, attivando una serie di regole, di credenze popolari e strategie. Lo fa in maniera misteriosa, non concedendosi a chiunque. I funghi attirano l’interesse di botanici, etnomicologi, saggi, materialisti, frequentatori di boschi, cacciatori… un fascino che per qualcuno assume i caratteri di un’ossessione. Chi sono i cercatori di funghi contemporanei? Cosa rappresenta per loro il fungo? Non è possibile generalizzare e per questo è interessante l’indagine. Cos’è rimasto di antiche conoscenze, riservate un tempo ai soli abitanti dei monti? Vedi Trailer

Case di Viso Ponte di Legno Valle CamonicaCENTOQUARANTA PECORE NERE (2011,18′) Attraverso immagini e testimonianze si racconta la vita dei pastori di un paesino delle Alpi, Ponte di Legno, in provincia di Brescia. E’ la storia di Beppe, ultimo pastore dell’alta Lunigiana a fare la transumanza a piedi con le sue pecore. Beppe ha ottant’anni e una sorella a Tavernelle che lo aspetta alla fine dell’estate, quando scende con i suoi materassi e i suoi strumenti di lavoro dall’Appennino. Consapevole di essere un residuo della storia, parla per tutti i pastori quando dice che li hanno “costretti in una maniera che non si riesce più ad andare avanti”.

A seguire: incontro con i registi del film.

Giovedì 4 giugno

LOW COST FLOCKS di Giacomo Agnetti ( 2014 – 72′) Un film sull’immaginario dei viaggiatori. Come è cambiato il modo di viaggiare dalla nascita dei voli low-cost e dei social networks? Quali son499940264_640o i miti della nuova generazione? I nostri spostamenti hanno superato in distanza e frequenza quelli dei nomadi, ma come vedono i nomadi questo nostro girovagare? Il nostro immaginario viene quotidianamente alimentato dalle fotografie di viaggio postate su internet. I viaggi di altre persone entrano nella nostra lista dei desideri. In un mondo sempre più popolato, aumentano le difficoltà per quelli che ambiscono ad essere esploratori puri. Tutte le incomprensioni che nascono tra turisti e abitanti locali confluiscono in questo film itinerante che si rivela un’opera corale di analisi della società contemporanea. Un viaggio nella mente dei viaggiatori di questo secolo condotto da alcuni importanti pensatori che li hanno osservati per anni —> Vedi Trailer e info film

A seguire: incontro con il regista, e con Davide Papotti e Marco Aime, autori del libro “L’altro e l’altrove” (Einaudi 2012) che ha ispirato il film. (Ingresso libero)

Da venerdì 22 maggio a domenica 24 maggio

IN BICI CON GUSTO ALLA SCOPERTA DELLE BELLEZZE DEI PARCHI DI PARMA Si pedala tra antichi castelli, fattorie, musei del cibo e natura incontaminata, dormendo in B&B eco-friendly. Info: Ecobnb A cura di Ecobnb.it, FIAB Bicinsieme Parma, Bike Tour Stories e Parchi del Ducato

Venerdì 22 maggio

> Orto Botanico (via Farini 90) 9.00 – 13.00 VIAGGIANDO S’IMPARA Workshop, giochi e laboratori sul viaggio responsabile, con merenda equosolidale e visita guidata all’Orto Botanico di Parma A cura di: Cooperativa Mappamondo, Ecobnb.it e Le Città Invisibili

Sabato 23 maggio

> Corte di Giarola, Parco del Taro (Collecchio – PARMA) 10.00 – 13.00 QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE PER OSPITARE SOSTENIBILE Un seminario di formazione per b&b, agriturismi e hotel sul tema del web marketing dedicato al turismo sostenibile e cicloturismo. A cura di: Ecobnb.com in collaborazione con Ufficio Turismo del Comune di Parma, FIAB-Bicinsieme e Parchi del Ducato Parco del Taro (Collecchio – Parma) 14.00 – 16.00 PEDALIAMO ALLA SCOPERTA DEI MUSEI DEL CIBO Itinerario in bici da Collecchio alla Corte di Giarola, lungo le Ciclovie del Parco Boschi di Carrega e del Parco del Taro, con visite guidate al Museo del Pomodoro e al Museo della Pasta.

Corte di Giarola_Turismo Emilia Romagna_via flickrRitrovo h14.15  in via Bizzozero 15 (PR) Partenza  h14.30 Ritrovo h 15.30 a Collecchio, Stazione Ferroviaria Durata 4 ore (da Parma), difficoltà facile, costo/contributo 3 euro (ass. RC e infortuni). >15.30 – 16.30 biciclettata tra i Boschi di Carrega e il Parco del Taro; > 16.30 visita guidata gratuita al Museo del Pomodoro e al Museo della Pasta, per i partecipanti, a cura dei Parchi del Ducato > info: bicinsieme@yahoo.it 339 81 23 784 A cura di: FIAB PARMA Bicinsieme in collaborazione con Parchi del Ducato.

> Parco del Taro (Collecchio – Parma) 15.30 – 18.30 ESPLORIAMO IL GUSTO

54548989Laboratori-gioco dedicati al Cibo e alla Terra (pane, miele, lavanda, erbe officinali) nella corte di Giarola. A seguire per i partecipanti merenda del contadino. – “Sintesi sulla autoproduzione di pane e “spaccio” di Pasta Madre”, a cura della Condotta Slowfood di Parma – “Insieme alle Api, per un mondo più bello”. La figura dell’apicoltore, le Api come famiglia/società, il lavoro delle Api e l’Alveare, l’Ape e l’Ambiente, a cura dell’azienda apistica Manghi Armanda. – “Autoproduzione di Profumo Spray alla Lavanda e di Sali da Bagno ai fiori di Lavanda”, a cura dell’Azienda Maghei. – “Aromatizzazione con le Aromatiche, prepariamo insieme due delizie, un elegantissimo burro insaporito con fiori appena colti e uno zucchero di canna aromatizzato con erbe dal sapore estivo”, a cura dell’Azienda Spinosa. Seguirà ai laboratori una Semplice, Sana e Profumata merenda del Contadino. E’ gradita la pre-iscrizione (slowfoodparma@gmail.com) entro il 20 maggio, il Cibo non va sprecato, preferiamo prepararne una corretta quantità. A cura di Condotta Slow Food di Parma in collaborazione con Parchi del Ducato e con la partecipazione dei produttori del Mercato della Terra di Colorno.

Sabato 23 maggio e domenica 24 maggio

> Parco del Taro (Collecchio – Parma) nordic-walking10.30 NORDIC WALKING ALLA CORTE DI GIAROLA 3 lezioni per imparare le basi della disciplina del nordic walking, immersi nel verde del Parco del Taro. 23/5 lezione base: dalle 10.30 alle 12.00 23/5 lezione tecnica 1 dalle 15.00 alle 16.30 con escursione 24/5 lezione tecnica 2 dalle 10.30 alle 12.00 consegna diplomi Ritrovo a Giarola (parcheggio) / Contributo: 85 € comprendente la tessera associativa-assicurativa ANWI-CSEN, e l’utilizzo dei bastoncini. Info francesco@camminafacile.it, preiscrizione entro il 18 maggio 2015. A cura di Camminafacile Nordic Walking ANWI Parma

Domenica 24 maggio

> Parco regionale dello Stirone (Fidenza-Salsomaggiore Terme) 10.00 – 18.00 PARCO DELLO STIRONE: ALLA SCOPERTA DEL SUO CASTELLO E DELLA SUA GASTRONOMIA Un itinerario in bici da Fidenza a Salsomaggiore Terme, lungo la recente Ciclovia del Parco dello Stirone, con soste golose e visita al Castello dCiclovia dello Stirone_foto Emilia Romagna_via flickri Scipione. Partenza dalla stazione dei treni di Fidenza per percorre la recente Ciclovia del Parco dello Stirone. Durante la ciclo-passeggiata si visiterà il Castello di Scipione, si degusterà la famosa focaccia dolce del pasticcere Gatti di Tabiano all’interno delle stanze del Castello; si pranzerà a buffet gratuitamente nell’azienda agricola “Colle Rio Stirpi” (grazie al contributo dei Parchi del Ducato)  e infine si visiteranno gli alberi antichi e gli ulivi dell’azienda agricola. > Ritorno passando per Salsomaggiore e arrivo a Fidenza verso le 17:30 > Ritrovo ore 9.45 > Partenza: ore 10.00 nel piazzale della stazione di Fidenza Info: paganidavide@msn.com 349 7838492 – Costo: 15 euro, comprensivo di assicurazione (Ass RC e infortuni), degustazione, visita al Castello di Scipione e pranzo. Si consiglia bicicletta con copertoni resistenti, casco e camera d’aria di scorta.

A cura di BikeFoodStories e FIAB Parma – Bicinsieme in collaborazione con Parchi del Ducato.

> LungoParma Parco Ducale 16.00 L’ASINO DUCALE Passeggiata con gli asinelli lungo il torrente Parma alla scoperta degli spazi verdi e degli ambienti nascosti dove la natura è tutta da scoprire, proprio li dove magari non la si è mai vista. Il passo lento dell’asino ci farà ritrovare il bello della scoperta e le piccole sfumature che si nascondono negli spazi urbani, con l’intento di diventare esploratori dell’intorno per imparare a osservare ciò che ci circonda in ogni luogo. Una semplice camminata per famiglie con bambini curiosi, per piccoli esploratori e per chi vuole vivere una giornata in compagnia attraverso un emozionante itinerario in compagnia degli amici asini. Un percorso tra sentieri urbani da percorrere con il ritmo ponderante e tranquillo degli amici orecchielunghe, per arrivare fino al magnifico Parco Ducale, il polmone verde della città di Parma. In questa esplorazione lenta del paesaggio i bambini a turno cavalcano gli asinelli. Programma: Ritrovo alle ore 16.00, Iscrizione: 5 euro Info: turismo@comune.parma.it , 0521-218889 A cura di: Aria Aperta,  in collaborazione con il Comune di Parma e Ecobnb.it.

Klearchos-Kapoutsis-donkeys-in-love

Lunedì 25 maggio

> Sala Civica Bizzozero (Via Bizzozero 15 – PR) 21.00 VIDEO RACCONTI DI BIKE TOUR  Storie di viaggi in bici e di itinerari lenti in Italia: Francigena, Val Venosta, Sicilia. Info: bicinsieme@yahoo.it 339 8123784, ingresso gratuito A cura di: FIAB PARMA Bicinsieme

Venerdì 29 maggio

> Via Bizzozero 15 – PR 21.00 PEDALI NELLA NOTTE  Un itinerario in bici alla scoperta dei silenzi di Parma e dintorni. Costo: 2 euro (ass RC e infortuni). Obbligo luci e giubbetto ad alta visibilità. Info: bicinsieme@yahoo.it 339 8123784 A cura di FIAB PARMA Bicinsieme

Domenica 31 maggio

> Parma-Torrile, Riserva Naturale regionale Torrile e Trecasali 9.00 – 13.00 PEDALIAMO ALLA SCOPERTA DEI CAVALIERI D’ITALIA Itinerario in bici da Parma alla Riserva Naturale Torrile e Trecasali, con visita guidata gratuita all’oasi a cura di Parchi del Ducato. Ritrovo ore 8.45 Via Bizzozero 15, Partenza ore 9 / Costo: 3 euro (ass RC e infortuni) / Info: bicinsieme@yahoo.it 339 8123784 A cura di: FIAB PARMA Bicinsieme in collaborazione con Parchi del Ducato.

Da sabato 30 maggio a martedì 2 giugno

DA PARLA ALL’EXPO 2015 LUNGO LA CICLOVIA DEL PO Viaggio nella cultura e nella eno-gastronomia. Info: bicinsieme@yahoo.it 339 8123784 / Max 15 persone A cura di FIAB PARMA Bicinsieme Gli eventi, itinerari e concorsi sono realizzati in collaborazione con: Comune di Parma, Parchi del Ducato, Le Città Invisibili, Ecobnb.it, Fiab Parma Bicinsieme, Slowfood condotta di Parma, Cooperativa il Mappamondo e Camminafacile Nordic walking Parma.

02 noleggio bici e piste ciclabili