Sulle orme di Renata Fonte e della bio-diversità nel Parco Naturale Regionale di Porto Selvaggio

Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Sulle orme di Renata Fonte e della bio-diversità nel Parco Naturale Regionale di Porto Selvaggio

28 Giugno alle 17:00 -> 17:10

Video-racconto in cui sarà fornito tutto il necessario (indicazioni dettagliate passo dopo passo, narrazione dei luoghi) per poter ripercorrere da soli questo percorso mozzafiato in Salento.

Attraverso le immagini, le notizie, gli aneddoti, si scoprirà il Parco Naturale Regionale di Porto Selvaggio.

La guida ambientale escursionistica Daniela Palma, inoltre, illustrerà la biodiversità presente in questa area interessata da molteplici interventi di riforestazione iniziati negli anni ’50.

Il paesaggio presente è caratterizzato da una fitta pineta e habitat ricchi di graminacee e piante annuali, in prossimità di falesie spettacolari a strapiombo sul Mar Jonio. Sarà anche raggiunta e raccontata la  Grotta del Cavallo, nella baia di Uluzzo, dove è stata scoperta la cultura Uluzziana, risalente a circa 35.000 anni fa. 

Non mancherà anche il racconto su Renata Fonte, donna politica italiana, vittima innocente di mafia, a cui nel 2009 nel Parco è stata dedicata una stele in memoria dell’impegno civile e politico. 

Il video è alternato da interviste e racconti con la partecipazione anche di Luciana Lettere (Made for Walking) e Matteo Pagliara (Camera a Sud).

 Dove:  YouTube di IT.A.CÀ

 Chi: Viaggiatori, camminatori, chi sta progettando le vacanze, associazioni di categoria, imprese  e lavoratori del settore turistico, realtà del terzo settore, tour operator, enti di promozione del territorio e DMO. 

A cura di IT.A.CÀ Salento 
Info > salento@festivalitaca.net 

ASSOCIAZIONE YODA
Via Pietralata 73, 40122 – Bologna (BO)
info@gruppoyoda.orgwww.gruppoyoda.org
C.F. 91161380372 – P. IVA 03267091209

Privacy Policy

Prodotto originale frutto delle menti felici e creative di Happy Minds Agency