Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Incontro Europeo sul Turismo Sostenibile nel Mediterraneo

1 Ottobre alle 09:00 -> 12:30

European Network for Sustainable Travel, in collaborazione con IT.A.CÀ Ogliastra, è lieta di invitarvi alla seconda conferenza internazionale “Promoting a Sustainable and Social Travel in South Europe- promuovere il turismo sostenibile nel Sud Europa”.

La conferenza vuole invitarvi a riflettere sul valore del viaggio come strumento fondamentale per la trasformazione sociale e il dialogo interculturale, e analizzare sfide e opportunità che un tipo di turismo sostenibile comporta in una regione come la Sardegna dal punto di vista sociale, ambientale ed economico.

A questo proposito è importante ricordare che turismo e cultura sono legati a doppio filo: non si può parlare di uno senza parlare dell’altro e la Convenzione di Faro mira proprio a rimettere al centro del settore turistico le persone e le comunità, e non l’industria.

Il turismo non è solo castelli e musei, ma anche il modo di vivere di una comunità ed è per questo che è importante ricordarsi del benessere della comunità ospitante. 

La conferenza si svolgerà interamente in inglese.

PROGRAMMA

Saluti di benvenuto > Davide BURCHI, Sindaco di Lanusei e Jean Luc Madinier, direttore dell’agenzia di Turismo Sostenibile Sardaigne en Liberté e European Network for Sustainable Travel     

INTERVENTI

Turismo Sostenibile in Sardegna: pratiche, opportunità e sfide

  • Maurizio DAVOGLIO, Presidente dell’associazione AITR: il turismo sostenibile come opportunità per il Sud Europa 
  • Jean-Luc MADINIER, direttore dell’agenzia di turismo sostenibile Sardaigne en Liberté: ospitalità e turismo sostenibile in Sardegna 
  • Dott.ssa Sara LORRAI, CISL, Responsabile del movimento sindacale ogliastrino per il turismo: l’impatto sociale del turismo sostenibile in Sardegna
  • Prof. ARESU, professore presso la Gembous University, Belgio: agricoltura locale e turismo sostenibile 

Proposte Europee per un turismo sostenibile in Sardegna

  • Petra THOMAS, agenzia di viaggio Forum Anders Reisen, Germania : mobilità e turismo sostenibile. La rinascita del viaggio in treno attraverso l’Europa: un’indagine sul viaggio sostenibile verso una meta turistica, l’esempio della Sardegna. 
  • Laura WERTSCH & Coralie LEYENBERGER, Università di Eberswalde, Germania: potenziali gruppi di riferimento nel mercato tedesco/attuali opzioni di viaggio per la Sardegna/raccomandazioni per una potenziale offerta turistica
  • Julia BALATKA, agenzia turistica Concious Tourism Group, Austria: viaggiare in treno verso la Sardegna.
  • Prosper WANNER, piattaforma di viaggio Les Oiseaux de Passage, Francia: comunità locale e turismo sostenibile

Conclusioni e prossimi passi
Commissione turismo del parlamento europeo

  • Joao Ministro, agenzia di viaggio Proactivetur, Portogallo, European Network For Sustainable Travel e prossimi passi.

h 18:00 Workshop sulla compensazione di produzione di carbonio con la comunità locale

A cura di IT.A.CÀ Ogliastra si compone di varie realtà che hanno scelto di lavorare insieme per la realizzazione del festival: Slow Food Ogliastra, Sardinia Fair travel-Sardaigne en Liberté, ASD Antiche Vie, Agugliastra.it, Alturs-Alleanza per il turismo responsabile e sostenibile in Sardegna, Sardaigne en Liberté, WeDeYS (wedesignyoursuccess.com), Selu Bnb e dalla Pro Loco di Lanusei.

Il festival inoltre è sostenuto dai comuni di Lanusei e Jerzu.

Eventi correlati


YODA APS
Via della Salita 31, 40138 – Bologna (BO)
info@gruppoyoda.orgwww.gruppoyoda.org
C.F. 91161380372 – P. IVA 03267091209

Privacy Policy

Prodotto originale frutto delle menti felici e creative di Happy Minds Agency