Torre Aumentata: arte digitale interattiva in una torre medievale

Carissimi amici lettori del nostro Blog

oggi vi parliamo di questo innovativo progetto di cui anche noi di IT.A.CÀ ne facciamo parte, come promotori di un territorio che ci appartiene e che ci trova coinvolti in prima persona: quello bolognese (dove nasce il nostro festival)

Conoscete il progetto della TORRE AUMENTATA?

Si presenta con lo slogan: Questo Natale, regala una Torre! Si riapre la sfida per la torre più alta di Bologna!

Sono decine le nuovi torri sorte a Bologna, grazie al curioso progetto di Loop_Torre Aumentata. La creativa realtà bolognese ha lanciato un nuovo progetto di riqualificazione del patrimonio culturale locale, dopo il successo del cartone animato Piccionaia  •• Un cartone animato in dialetto bolognese che vede protagonisti i piccioni – veri abitanti delle nostre città!

Per coinvolgere i concittadini nella realizzazione del progetto Torre Aumentata, è stata promossa una campagna di crowdfunding, di finanziamento “dal basso”, sul sito Ginger. A coloro che sosterranno il progetto, verrà costruita una torre medievale, che potranno vedere svettare sopra a casa loro (oltre che i biglietti in anteprima dell’evento).

Questa raccolta prende spunto dall’origine delle torri bolognesi, usate come fortilizio, ma soprattutto come simbolo di potenza e prestigio. La Torre Aumentata infatti è un progetto di arte digitale verticale all’interno della Torre Prendiparte situata nel cuore di Bologna.

Il progetto nasce dalla volontà di vivere la storia attraverso la modernità, di valorizzare il patrimonio culturale locale usando la suggestione della memoria come un filo conduttore verticale. La Storia qui non viene raccontata, viene direttamente vissuta, attraverso l’interazione dello spettatore con le opere, che rianimerà il passato che ora riposa tra le mura della torre stessa. Qui il futuro viene usato come strumento narrativo grazie alla tecnologia, allo studio dell’interazione tra visitatore e realtà virtuale, attraverso video-proiezioni interattive, realtà aumentata e altri curiosi modi di interagire.

Torre Aumentata è un percorso immersivo che si snoda lungo i 12 piani della Torre Prendiparte, ognuno dei quali vivrà grazie ad una differente installazione artistica, ispirate alla storia delle torri. L’obiettivo del progetto è raccontare la storia bolognese, attraverso suggestioni sonore e installazioni interattive, grazie alle quali lo spettatore sarà protagonista in prima persona.

Il percorso sarà aperto dal 12 al 22 dicembre 2013 – Il progetto è realizzato da Loop con la consulenza dei maggiori esperti di storia locale, come Roberto Serra, Luigi Lepri, Fausto Carpani e Amos Lelli.

Quindi non resta che contattare e capire come regalare per questo Natale una bella esperienza virtuale di questo genere, ma carica di tanta storia e suggestione tutta targata in stile bolognese!

Scarica le info per regalare una torre: Regala una torre

Blog IT.A.CÀ
Sonia Bregoli

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASSOCIAZIONE YODA
Via Pietralata 73, 40122 – Bologna (BO)
info@gruppoyoda.orgwww.gruppoyoda.org
C.F. 91161380372 – P. IVA 03267091209

Privacy Policy

Prodotto originale frutto delle menti felici e creative di Happy Minds Agency