PROGRAMMA IT.A.CA’ 2010

Lunedì 31 maggio

Piazza del Nettuno

18.00 Evento di apertura con artisti, esplorazioni urbane, alchimie esistenziali, esperienze di viaggi solidali

Flash mob: se vieni in ciabatte un omaggio per te.

Martedì 1 giugno

Urban Center – Sala Borsa (Piazza del Nettuno 3)

17.00-19.00 Inaugurazione mostra “Chi semina Vento..” sulla gestione sostenibile delle risorse silvicole e forestali. Evento Promosso da Cestas.

Intervengono: Uber Alberti (Presidente Cestas) Pierluigi Musarò (Presidente Yoda) Rossana Preus (Servizio Politiche Europee e Relazioni Internazionali della Regione E-R) Emanuele Burgin (Assessore Politiche Ambientali della Provincia di Bologna)

Osteria Il Rovescio (via Pietralata 75/A)

19.00 Aperitivo-inaugurazione mostra “Con gli occhi dei Saharawi”

20.00 Proiezione: Sahara Maharaton

20.30 A cena nel deserto: sapori, immagini e testimonianze dai campi profughi Saharawi.

Proiezione: Fatma Aba-ad Come ho imparato ad amare i Saharawi di Antonio Martino

Prenotazione obbligatoria 347.0628950

Menù Cena: Falafel (polpette di ceci), Pollo alla menta, Tajine vegetariana (vedi riquadro), Cous Cous con verdure e Cubetti di dolce al cocco con miele. Le pietanze sono cotte e servite in terracotta. Da bere, acqua e thé alla menta.

Mercoledì 2 giugno

Fattoria sociale agrobiologica l’Orto-Minerbio (via Marconi 2/B-Bologna)

11esima Festa Sociale Percorsi didattici con gli animali e percorsi sull’alimentazione per i turisti responsabili dai 3-11 anni. A seguire pranzo tradizionale contadino “a Km 0”.

Prenotazione Obbligatoria: 051.878169 349.2375700

Giovedì 3 giugno

Liceo Scientifico Statale Copernico (via Garavaglia 11- Bologna)

11.00 Convegno: Una gita responsabile: il turismo nelle scuole.

Intervengono: Beatrice Draghetti (Presidente Provincia di bologna), Vincenzo Linarello (I Viaggi del Goel), Maria Petrucci, Francesca Magagni (Cospe), Monica Gobbi (Giratlantide) e gli studenti del Liceo Copernico.

Modera: Samanta Musarò (Cospe)

Proiezione: La mamma, il fumettista e il re.

Centro Sociale G. Costa (via Azzo Gardino 48)

20.00 Cena dal mondo: Ad ognuno il suo viaggio

21.00 Proiezione video: viaggio di Turismo Responsabile

21.30 Concerto Bossanova & Jazz: Serena Diodati (voce) e Silvano Valci (chitarra)

Prenotazione obbligatoria 340.2565285 (pomeriggio/sera)

Venerdì 4 giugno

Sala Conferenza (via S. Stefano 119)

9.30 -13.00 Convegno: “Reti di economia sociale e turismo responsabile in Brasile”

Eleonora Migno – Cospe

George Hamilton Rebelo Tavares – Rete TRAF Brasile (Turismo Rurale in Agricoltura Familiare)

Cinzia Loppi – Regione Emilia Romagna (Servizio Programmazione e Sviluppo Servizi Sociali)

Davide Loppi – Ecpat Italia ( End Child Prostitutions, Pornografy and Trafficking)

Vittorio Carta – Planet Viaggi

Giardini del Baraccano (Viale Gozzadini 1)

14.00 Viaggi da fermi per destinazioni sconosciute  (CaravànVisuale)

14.00 Percorsi di Import-urismo: viaggiare con l’immaginazione, scoprire gli angoli più remoti della Terra attraverso l’arte, la fotografia, l’artigianato e la musica.

14.30 Il Sentiero di Nhelete nel mondo. Il Sentiero mira a portare i partecipanti e il pubblico in un viaggio virtuale verso diversi paesi dell’Africa e dell’Europa. Lungo il sentiero i partecipanti potranno avere un contatto diretto con la cultura e le attivita sviluppate in ogni paese. Potranno inoltre sfruttare la diversità culturale che questi paesi offrono. Nhelete: promozione  turismo responsabile.

16.00 Laboratorio: Pane e focacce con lievito madre / Autoprodurre detersivi BioAllegri (Ecologisti s.p.a)

18.00 Quadri migranti-Forum di Teatro dell’Oppresso (Krila)

19.00 Aperitivo IT.A.CÁ migranti & viaggiatori

19.30 Danze dal Mondo: suoni lontani e corpi vicini (Tango argentino & balli Caraibici)

20.00 Video e doc sul viaggio responsabile

21.30 Incomincia dalle piccole cose. Matteo Giorgioni (piano) in concerto with friends: Lisa (voce) M. de Angelis (tromba) G. Gubbelini (didjeridoo).

Presentazione dei progetti in favela, dei laboratori nelle scuole italiane e dei campi in Brasile/Ass Macondo, suoni di sogni-Onlus.

Sabato 5 giugno

Giardini del Baraccano (Viale Gozzadini 1)

14.00 Viaggi da fermi per destinazioni sconosciute (Ass culturale CaravànVisuale)

14.00 Percorsi di Import-turismo: viaggiare con l’immaginazione, scoprire gli angoli più remoti della Terra attraverso l’arte, la fotografia, l’artigianato e la musica.

14.30 Il Sentiero di Nhelete nel mondo. Il Sentiero mira a portare i partecipanti e il pubblico in un viaggio virtuale verso diversi paesi dell’Africa e dell’Europa. Lungo il sentiero i partecipanti potranno avere un contatto diretto con la cultura e le attivita sviluppate in ogni paese. Potranno inoltre sfruttare la diversità culturale che questi paesi offrono. Nhelete: promozione  turismo responsabile

14.00 Esposizioni e stand informativi

15.00 Estrazione Lotteria Gratta & Party

15.30 Biblioteca Vivente – BVBO: nella Biblitoeca Vivente i libri sono persone in carne ed ossa che si mettono a disposizione dei lettori, per raccontare la propria vita spesso caratterizzata da esperienze di minoranza e discriminazione.

15.30 Global Cafè: i partecipanti si presentino!

19.00 Aperitivo IT.A.CÁ, migranti & viaggiatori

19.30 Video e doc sul viaggio responsabile

19.00 La sbrindola: spettacolo di giocoleria e musica (Buskers Pirata)

20.00 Danze dal mondo: suoni lontani e corpi vicini (Danza del ventre, Samba e danza Afro)

21.30 La terra del rimorso: pizziche, tarantelle e suoni dal sud.

Sala Conferenze  (via S. Stefano 119)

16.30-18.30 Convegno: “Viaggiare in casa: Bologna come patrimonio”

Fabio Falleni introduce il documentario: Terra di quiete e di passaggio (Provincia di Bologna) Progetto di Claudio Mazzanti e regia di Antonio Martino

Gabriella Montera (Assessore all’Agricoltura della Provincia di Bologna) presenta il progetto DegustiBo

Franca Marulli introduce il video: La Terra delle Armonie e del Gusto (Provincia di Bologna)

Egeria di Nallo presenta il progetto Home-Food-Le Cesarine

Gaspare Caliri e Federico Montari presentano il progetto Self-Mapping: esplorazioni e cartografia partecipata –Alma Mater – Università di Bologna, C.U.B.E.

Michele d’Alena presenta il progetto Tag Bologna: laboratorio di marketing territoriale nel web 2.0 – Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Comunicazione pubblica e sociale – Università di Bologna.

Modera: Pierluigi Musarò (Presidente YODA)

Domenica 6 giugno

Cooperativa Dulcamara

(via  Tolara di Sopra 78- Ozzano dell’Emilia, Bologna)

FESTA D’ESTATE

13:00 Pranzo a base di erbe spontanee mangerecce presso l’osteria

15:30 Laboratorio di riconoscimento: raccolta erbe spontanee & mangerecce.

17:00 Mercatino dei produttori biologici e locali in collaborazione con ass. Campiaperti

Concerto in Fienile: Jazz Manouche.

Prenotazioni obbligatoria e info 051.6511630

PROIEZIONI DOCUMENTARI

Giovedì 3 Giugno – Centro Sociale G.Costa (via Azzo Gardino 48)

20.40 Proiezione: “Egitto: Oasi di Siwa” di Silvia Castellani. Prodotto da Cospe-Ricerca e Cooperazione

Venerdì 4 giugno – Sala Conferenze (Via S. Stefano 118)

20.00 Proiezione: “Mongolia: viaggiando insieme ai figli delle nuvole” di Stefano Taurino. Prodotto da Aifo

21.00 Proiezioni Video del concorso “From Cool to Good” sul Turismo Responsabile (2009) Concorso organizzato da Ermes.net

Sabato 5 giugnoSala Conferenze (via S.Stefano 118)

19.30 Proiezione video Marocco: “Poiché la vita. Viaggio contromano nel sud del Marocco”. Prodotto da Sopra i ponti e Associazione Sokos. Da un idea di Anna Accacci e Claudio Cantù.

20.40  Poriezione Trailer del reality “Sambiiga, l’altro fratello”. (Primo reality show responsabile, nato dalla collaborazione fra diverse realtà della società civile italiana, che ha accompagnato il viaggio di turismo responsabile di 15 italiani in Burkina Faso) Prodotto da T-ERRE Turismo Responsabile.