Nove Rocche – La terra, viva | Il contest di IT.A.CÀ Rimini

Il progetto Nove Rocche, la cui assonanza con la rinomata competizione ciclistica “Nove Colli” è voluta e sottolineata, nasce con l’intento di creare nei residenti e/o turisti la curiosità dell’esplorazione storica del nostro territorio, stimolata soprattutto attraverso un gioco virtuale.
Tale percorso ludico-culturale, si sviluppa tra i paesaggi storici che nascono alla fine dell’impero romano e si spingono, in alcuni casi, sino al XVI secolo, traendo ispirazione direttamente dalle fonti storiche e archeologiche di prima mano.

Il progetto, infatti, nasce dallo studio del territorio elaborato nel tempo da archivisti, paleografi, storici e archeologi: questa peculiarità accademica e documentale di grande rilievo, sposandosi, in una stretta e inedita collaborazione alla consulenza di professionisti della comunicazione e della promozione turistica, presenta a proprio modo un “unicuum” e spera di diventare il punto di riferimento locale per quello che riguarda la promozione del nostro territorio, sia dal punto di vista formale (marketing) sia sostanziale (contenuti).

Tramite gli strumenti di orientamento – tradizionale e digitale – forniti dagli organizzatori, i visitatori viaggeranno attraverso i paesaggi storici della Romagna gareggiando a colpi di scatti Instagram in grado di catturare, volta per volta, gli aspetti più suggestivi del tema annuale proposto dall’Organizzazione.
In questo modo, giocando con Nove Rocche, con noi (e fra Voi), promuoverete tramite la Rete il turismo storico e culturale del nostro territorio, ancora poco conosciuto al grande pubblico per quello che riguarda le potenzialità di (ri)scoperta archeologica e monumentale medievale.

Cercate di catturare in maniera suggestiva attraverso i vostri smartphone il tema proposto dalla gara e postatelo su Instagram secondo le regole del gioco!

Evento a cura di adArte snc & newdada 

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

TEMA 
Murature medievali: fotografate scorci e particolari delle murature medievali che trovate sul territorio e taggatele come #noverocche #noverocche2017

STRUMENTI NECESSARI
Cartina di Nove Rocche e cameraphone (o tablet) attraverso il quale postare, via App Instagram, la/e propria/e visione/i!

PUNTI D’INTERESSE
L’intera Provincia di Rimini, con possibilità di “documentare” anche le aree limitrofe nelle provincie di Forlì-Cesena, Pesaro-Urbino e Arezzo (periodo VI-XVI secolo, medioevo in senso ampio).

COME PARTECIPARE
> Mentre vi spostate sul territorio per le varie attività di IT.A.CÀ Rimini controllate la cartina Nove Rocche. 

> Individuate i punti di interesse in cui potete scattare le foto (saranno evetualmente ammesse deroghe se, comunque, il soggetto rispetta il lasso di tempo storico indicato).

> Attivate il GPS dello smartphone e fotografate il tema proposto in gara.

> Postatelo tramite Instagram usando l’hashtag #noverocche #noverocche2017, l’eventuale hashtag contenente il comune e la provincia (ad es. #sanleo, #montefeltro, #rimini) e inserendo la geo-localizzazione del luogo in cui vi trovate, spesso proposta in automatico dal device mobile.
Eventuali altri hashtag, che secondo voi rappresentano meglio il luogo o il soggetto, saranno benvenuti (ad es. #medioevo, #sigismondomalatesta, #rocca, #italy, #landascape, #culture, ecc.)

Le foto saranno postate in tempo reale sul sito di noverocche.it, nella sezione dedicata allo streaming Instagram, corredate dei likes e dei commenti abbinati.

ATTENZIONE!!!
I punti della Noverocche vi raccontano paesaggi lontani nel tempo e non sempre, arrivati in un luogo, troverete elementi tangibili ed evidenti da mostrare (e da riprendere). Vi dovrete districare tra castelli abbandonati, pievi nascoste, fortificazioni ormai sparite: scegliete con cura i luoghi e come i veri archeologi, fate ricerche tramite il WEB o libri che trovate in giro, per capire prima cosa vedrete una volta sul posto.

PREMIAZIONE 
Le tre immagini più rappresentative, selezionate da una giuria di stimati e riconosciuti protagonisti della fotografia riminese, vinceranno un premio rigorosamente locale e tradizionale:

1°classificato: 3 Bottiglie di vino dei nostri colli: Sangiovese, Rebola, Pagadebit
2°classificato: 2 Bottiglie di vino dei nostri colli: Sangiovese, Rebola
3° classificato: 1 Bottiglia di vino dei nostri colli: Sangiovese

PARTECIPATE NUMEROSI 

Alcuni luoghi sono un enigma. Altri una spiegazione.
(Fabrizio Caramagna)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *